Gummersbach e Usam vincono le prime due gare del torneo

Gummersbach e Usam vincono le prime due gare del torneo

Si conclusa con le vittorie del Gummersbach e dell’Usam Nimes Gard la prima giornata della Ego Handball Cup 2018 in corso al PalaEstra fino a domenica 29 luglio.
La manifestazione si è aperta con la partita tra VLF Gummersbach e St Hallvard, che ha visto i tedeschi condurre la partita fin da subito (18-10 alla fine del primo tempo), contro la formazione norvegese che tenuto testa senza però riuscire a colmare il divario. I tedeschi si sono quindi aggiudicati il match con il punteggio di 35-22.
La seconda sfida è stata quella tra l’Usam Nimes Gard e Sydhavsoerne, che ha visto i francesi affermarsi per contro una formazione come quella danese che, nonostante una partenza ad handicap, è riuscita a riequilibrare il match dimostrandosi una formazione divertente. Sul finale di partita, i francesi hanno consolidato il vantaggio e si sono aggiudicati l’incontro con il punteggio di 29-18.
Domani la giornata si aprirà alle ore 10 con la sfida tra i padroni di casa della Ego Handball Siena ed il St Hallvard, mentre alle 12.15 sarà la volta di West Wien e Sydhavsoerne. Nel pomeriggio alle ore 18 si affronteranno Gummersbach e Ego Handball, mentre alle 21.30 la giornata si concluderà con Usam e West Wien. Prima della partita con i francesi si svolgerà un’esibizione della squadra di handball in carrozzina ASALB Bastia Umbra. Le finali sono in programma domenica.
I biglietti per assistere alla Ego Handball Cup sono disponibili online al link https://www.ciaotickets.com/categoria/altri-sport e presso la biglietteria che seguirà il seguente orario: domani, sabato 28 luglio dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 22, domenica 29 dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.