Mehryar: “Siena è la città giusta per me”

Mehryar: “Siena è la città giusta per me”

Arrivato a Siena da pochi giorni, Mehrdad Mehryar si è già inserito nella squadra. Iraniano, 32 anni, gioca a pallamano da venti anni grazie alla quale ha potuto vestire la maglia della sua Nazionale dalle giovanili fino alla prima squadra, oltre a vivere diverse esperienze in paesi differenti, ma è già stato conquistato da Siena.

“Ero già stato in Italia con la Nazionale, ma non conoscevo Siena. E’ bellissima. In tutto. La città, il panorama. Le persone sono molto piacevoli. È bella in tutto. Credo sia il posto giusto per me”.

A pochi giorni dal suo arrivo Mehrdad si è già fatto un’idea ben chiara della squadra.

“La squadra è molto abile, il coach ed i dirigenti della società sono molto molto professionali. Ci sono molti giocatori giovani, ma molto intelligenti e con enormi potenzialità. Credo che faranno strada. Penso che poteremo fare bene campionato”.

Per la prima volta in Italia, che idea hai del campionato italiano: “Conosco poco la pallamano italiana. Ho visto alcune partite dalla Nazionale, ma conosco poco il campionato. Adesso però sono qui e sono molto curioso. Cercherò di dare il massimo per il bene della squadra e sono sicuro che potremo fare bene”.

Leave a Comment

(required)

(required)