La capolista Ego Siena sfida i Campioni d’Italia del Bolzano

La capolista Ego Siena sfida i Campioni d’Italia del Bolzano

Un vero e proprio big match quello di domani, sabato 28 settembre, al PalaEstra. Alle 18 la capolista Ego Handball Siena affronterà i Campioni d’Italia in carica del Bolzano nella quarta giornata del girone di andata. Una partita che si preannuncia bella da vedere, con la Ego a punteggio pieno e determinata a mantenere la vetta, e Bolzano dietro a soli due punti, ma con tutta l’intenzione di agganciare i senesi.

“La partita contro Bolzano si presenta come la partita clou – commenta il tecnico Alessandro Fusina, ex di turno con Demis Radovcic e Vito Fovio -.  Bolzano rappresenta la squadra di punta della pallamano italiana che ha conquistato il titolo meritatamente la scorsa stagione e si presenta come la squadra da battere. Noi veniamo da una settimana particolare perché alcuni giocatori hanno avuto qualche problema fisico, ma vogliamo comunque giocare a viso aperto, a casa nostra, e credo che se manteniamo il ritmo di gioco alto possiamo metterli in difficoltà. Non si tratta di una gara decisiva. Noi affronteremo questo campionato partita per partita e credo che domani potremo fornire una bella prestazione”.

Una gara tutta da vedere che i ragazzi della Ego Siena affronteranno con la giusta determinazione.

“Sarà una partita difficile – dice Martin Amato –  perché Bolzano è una squadra forte, che gioca insieme da tanto tempo. Noi però siamo consapevoli dei nostri mezzi e vogliamo continuare il nostro cammino positivo. Sarà una sfida bella da vedere”.

I biglietti per assistere alla partita sono disponibili sul sito ciaotickets.com, presso le tabaccherie convenzionate e domani a partire dalle 16 al botteghino del PalaEstra.

Sugli altri campi ad aprire la quarta giornata sarà Cassano Magnago – Junior Fasano alle ore 16, poi Trieste-Cologne alle 18.30, Merano-Sassari, Eppan-Fondi e Brixen-Conversano alle 19.00, mentre Pressano-Gaeta chiuderà la giornata alle ore 20.00.

Sarà  possibile seguire la partita sul Canale 196 di TeleFirenzeviolasupersport, col commento di Stefano Ballerini, e sulla piattaforma web Pallamano TV.

 

Leave a Comment

(required)

(required)