info@ego-handball.it

La Ego ospita Pressano

Ancora tre partite da giocare per la Ego Handball Siena nella Serie A Beretta 2020/2021 che nel recupero di mercoledì 19 maggio ha già sancito il suo vincitore nella Pallamano Conversano, con tre giornate di anticipo. La Ego Siena è chiamata ad affrontare domani, sabato 22 maggio, alle ore 19.00 al PalaEstra la Pallamano Pressano, per poi giocare in casa dei campioni d’Italia sabato 29 e chiudere la stagione in casa contro Molteno il 2 giugno.

Gli altoatesini seguono la Ego di due punti in classifica (28 Siena e 26 Pressano) e verranno a Siena determinati a tentare l’aggancio in classifica. Dal canto suo invece il team senese scenderà in campo con la voglia di prendersi i due punti, consapevole delle qualità dell’avversario, ma anche delle proprie possibilità.

“Sarà una partita dura e bella maschia – commenta il giocatore della Ego Raul Bargelli – Pressano ha perso una colonna portante come Dainese ma sta comunque facendo bene con i ragazzi più giovani. Sarà una partita tosta e bella da vedere, dove non mancheranno la grinta e la voglia di vincere. Noi ci stiamo allenando bene, c’è un bel clima nello spogliatoio e siamo pronti ad affrontare questa nuova sfida”.

Una sfida particolare per il tecnico senese Branko Dumnic, per tanti anni sulla panchina di Pressano:

“Sappiamo che non sarà una partita semplice, ma sono certo che i ragazzi scenderanno in campo con la voglia di vincere e fare bene. Pressano è una squadra esperta, con giocatori validi che conoscono molto bene il campionato e giocatori giovani di talento che lottano per sessanta minuti. Noi abbiamo preparato la partita con attenzione e sono sicuro che i ragazzi daranno il cento per cento per portare a casa la vittoria, perché hanno voglia di chiudere il campionato nel migliore dei modi”.

La partita sarà trasmessa in diretta su Eleven Sport