info@ego-handball.it

La Ego passa a Cingoli

SANTARELLI CINGOLI-EGO HANDBALL SIENA 27-28 (15-16)

SANTARELLI CINGOLI: Antic 8, Anzaldo, Bincoletto 1, Ciattaglia 2, Cirilli 1, Evangelisti, Ferretti, Garroni 2, Gentilozzi, Jaziri, Ladakis 5, Latini, Mangoni 4, Rotaru 2, Strappini 2, Tobaldi. All. Palazzi

EGO HANDBALL SIENA: Pavani, Leban, Nikocevic 7, Bargelli 6, Marrochi 2, Gaeta 1, Senesi, Pasini 3, Kasa 6, Guggino 3, Galliano, Bufoli. All. Dumnic

La Ego Handball chiude il 2020 con una vittoria, battendo la Santarelli Cingoli per 27-28 nel recupero dell’undicesima giornata. Primo tempo molto combattuto, con i padroni di casa che partono subito forte e costringono la Ego a rincorrere fino a metà del primo tempo, quando Bargelli conquista il vantaggio (10-11). Cingoli si dimostra avversario ostico e, nonostante i senesi tocchino anche il +6, non molla la presa riaprendo la gara nei minuti finali.

Subito Cingoli in vantaggio 3-0. Nikocevic e Gaeta vanno a bersaglio per la Ego, ma Cingoli trova un nuovo parziale di 4-0 ed al 7’ conduce 7-3. Il montenegrino chiude il parziale di casa, ma Mangoni sfrutta un buco nella difesa senese ed allunga per i suoi. Nikocevic dai sette metri realizza per l’8-5 all’11’. Due reti di Kasa avvicinano Siena a -1. Antic non sbaglia il piazzato (9-7 al 15’). Marrochi va a segno per i suoi, ma Cingoli risponde subito. Al 17’ Bargelli in contropiede mette a segno prima la rete del pareggio, poi piazza il goal del vantaggio per il 10-11 al 19’. Ciattaglia impatta. Nikocevic spara un missile e riporta avanti Siena, ma Bincoletto pareggia di nuovo. Botta e risposta tra le due squadre (15-15 al 28’), ma è la rete di Bargelli a mandare le squadre negli spogliatoi sul 15-16.

Siena si porta sul +3 in avvio della seconda frazione di gioco. Cingoli riduce lo svantaggio, ma Pasini e Nikocevic allungano per la Ego per il +4 (16-20 al 6’). La Santarelli trova il break del -1 (19-20 all’8’), ma la Ego allunga sul 19-21 a metà tempo, con Cingoli che deve rinunciare al suo portiere Anzaldo out per un infortunio al ginocchio. Strappini avvicina i suoi, ma la Ego ne trova tre di fila per il 20-26 al 20’. Il Cingoli trova un break di 3-0 per il 23-26 al 22’ costringendo Dumnic al time out. La Ego si sblocca con Marrochi, ma Cigoli tiene il fiato sul collo dei senesi e torna a -1 al 27’ (26-27). Bargelli allunga per la Ego, poi Garroni riporta Cingoli a -1. Finisce 27-28 e la Ego si porta a casa i due punti.

“E’ stata una vittoria sofferta – ha commentato Branko Dumnic a fine gara -. Sapevano che Cingoli è una squadra che non molla mai. Dovevamo essere più bravi a gestire meglio il vantaggio che ci eravamo conquistati, ma non siamo stati lucidi. Ci portiamo a casa questi due punti e cerchiamo di riprendere fiato in questa pausa natalizia”.

La Ego chiude il 2020 con una gara da recuperare, quella con il Brixen, per la quale sarà fissata la data del recupero nei prossimi giorni.

Newsletter

Recent News

La Ego Handball rinuncia alla Serie A
Giugno 30, 2021
La Ego batte Molteno nell’ultima giornata
Giugno 2, 2021
La Ego ospita Molteno per l’ultima stagionale
Giugno 1, 2021
Ego cade a Conversano
Maggio 29, 2021
Ego nella tana dei Campioni d’Italia: domani la sfida al PalaSanGiacomo
Maggio 28, 2021
La Ego impatta con Pressano: 31-31
Maggio 22, 2021
Settembre: 2021
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930