info@ego-handball.it

La Ego torna alla vittoria: battuta Trieste

EGO HANDBALL SIENA-PALLAMANO TRIESTE 33-30 (15-16)

EGO HANDBALL SIENA: Arcieri 8, Bargelli 4, Bronzo 13, Bufoli, Guggino 2, Kasa 3, Leban, Muoio, Nikocevic  6, PAsini, Senesi. All. Dumnic

PALLAMANO TRIESTE: Bratkovic 7, Dapiran 7, Di Nardo 4 Hrovantin 6, Mazzarol 1, Milanovanovic, Milovic 1, Parisato, Pernic, Popovic 3, Sandrin, Stojanovic, Visintin, Zoppelli. All. Ilic

Torna alla vittoria la Ego Handball Siena che nel recupero della terza giornata di ritorno batte Trieste 33-30. Un successo importantissimo, frutto di una grande prova di squadra dove, nonostante le assenze, il team senese ha messo in campo una prova di cuore e di carattere portando a casa due punti preziosissimi. Un grande gruppo che ha saputo tirare fuori le unghie, in una prova di maturità che ha superato brillantemente

Trieste parte subito 2-0 con la Ego che aggancia la parità con Arcieri dai sette metri al 4’. Un primo tempo combattuto  (8-8 al 13’), con Trieste che mette la testa avanti di tre lunghezze a metà del primo tempo (8-11). La Ego recupera terreno ma Trieste tiene la testa della gara e con la rete di Parisato chiude la prima frazione di gioco avanti di una lunghezza (15-16).

La Ego però non abbassa la concentrazione, determinata a portare a casa i due punti. Bargelli pareggia i conti in avvio della seconda frazione di gioco. Dapiran riporta avanti i suoi, poi Kasa pareggia i conti 17-17 a 5’ ed apre un parziale di 5-0 che porta la Ego avanti 21-17 al 10’. Dapiran chiude il  break senese, ma Bronzo centra il bersaglio. Leban serra la porta. Trieste con Hrovatin torna a -3 (23-20 al 13’). Guggino allunga il vantaggio senese. Bratkovic realizza un sette metri, ma Bargelli trova realizza per il 25-21 al 15’. Trieste si avvicina di nuovo ed al 20’ è a -2 (26-24). Dumnic chiama time out ed al rientro in campo Siena trova subito tre reti firmate Nikocevic, Arcieri e Bronzo  (29-24 al 24’). Trieste però ci crede e torna a -2 a 15” al termine con Dapiran che ne mette due. La rete di Senesi però fissa il punteggio sul 33-30 e consegna la vittoria alla Ego.

Sabato 17 aprile alle 19, la Ego sarà di scena a Brixen per l’ultima sfida prima della pausa della Nazionale.

Newsletter

Recent News

La Ego manca l’impresa e cede a Bolzano 32-31
Maggio 15, 2021
Ego a Bolzano per l’aggancio al terzo posto
Maggio 14, 2021
Pareggio in tuffo per la Ego: con Cingoli è 33-33
Maggio 8, 2021
La Ego Handball riparte dalla sfida con Cingoli
Maggio 7, 2021
Vittoria Ego! Battuta Brixen 25-28
Aprile 17, 2021
Ego a Bressanone per la decima di ritorno
Aprile 16, 2021
Maggio: 2021
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 2
34679
101112131416
171819202123
242526272830
31